Le coppe possono inoltre essere imbottite con materiale sintetico espanso (tipo neoprene o gommapiuma) oppure con più strati di tessuto di grosso spessore.
Questi possono essere dotati di coppette assorbilatte, per evitare che i vestiti si bagnino; oppure possono avere la parte anteriore sollevabile in modo da poter allattare il neonato evitando di togliere il reggiseno.
Tutti i reggipetti a balconcino e parte di quelli a triangolo contengono, nel bordo inferiore delle coppe, il ferretto (vedi paragrafo precedente).
I ferretti sulla parte frontale devono rimanere aderenti al busto e non si devono conficcare, tagliarsi la frangetta da soli abradere la pelle oppure spuntare inclinati verso la parte anteriore dello sterno; se ciò accade il reggiseno forse è troppo stretto, o è di scarsa qualità, o ancora la sua.
Entrambi i modelli possono avere coppe con un solo strato di tessuto (dette anche semplici o "morbide oppure imbottite.I reggiseni a bustino sono quasi sempre caratterizzati da una lunga allacciatura sulla parte posteriore o su quella anteriore, con dieci o più gancetti ed eventualmente una cerniera lampo di rinforzo; possono essere predisposti per essere agganciati, attraverso delle asole, ad una guaina indossata contemporaneamente.Infine occorre dire che il reggiseno può essere integrato in un altro indumento ( corsetto, body, guepiere, sottoveste, babydoll, abito).In Italia il valore numerico è dato da numeri ordinali, ed è il numero ottenuto dalla formula: circonferenza del torace meno 60 cm, fratto 5, arrotondato al numero intero più vicino.Meno confortevoli del modello a triangolo, di solito sono destinati ad una funzione di valorizzazione estetica delle forme, oltre ad essere considerati generalmente più provocanti.Esistono anche reggiseni appositamente ideati per donne in periodo di allattamento.Da ciò deriva che un sistema molto pratico, anche se approssimativo, per il calcolo della taglia sul mercato italiano è il seguente: le misure con "coppa B" corrispondono ad un seno medio, rappresentante la "normalità" per quella misura (ad esempio una terza B corrisponde esattamente.Infine, in alcuni particolarissimi modelli di reggipetto (destinati per lo più ad essere indossati con abiti da sera che lasciano la schiena scoperta) le code effettuano un doppio giro, incrociandosi dietro la schiena e girando verso il basso, si allacciano nella parte anteriore, circa all'altezza.1, il primo reggiseno moderno viene brevettato negli Stati Uniti d'America.Ma il reggiseno può essere anche destinato a correggere quelle situazioni in cui il seno è reputato essere troppo piccolo.In quasi tutti i reggipetti le coppe vengono sostenute verticalmente e trattenute in posizione dalle "spalline cioè da bretelle più o meno sottili che passano sopra le spalle; generalmente le spalline sono elasticizzate e regolabili nella lunghezza.Un equivoco comune è che le spalline debbano reggere il peso dei seni; al contrario, dovrebbe essere la banda attorno alla schiena a fornire la maggior parte del sostegno; questa banda dovrebbe avvolgere fermamente il busto, pur rimanendo confortevole, ed essere abbastanza alta per scaricare.



D'altra parte, secondo alcuni, con questo tipo di reggiseno, il seno perde molta della sua naturalezza e del suo fascino.
Le coppe possono contenere inferiormente un ferretto ricurvo di rinforzo che serve a conferire all'indumento una maggiore rigidità e a migliorare le caratteristiche di sostegno e di modellazione dei seni; questo componente, però, rende l'indumento più scomodo da indossare.
Quindi, per far apparire il seno più grande, il reggiseno viene imbottito con piccole semilune di olio, acqua o silicone che, posizionate sotto il lato codice promozionale infostrada dicembre 2018 inferiore della coppa la riempiono spingendo la mammella verso l'alto.
Taglia sottoseno giro seno coppa A coppa B coppa C coppa D coppa I III II VII viii IX Collant e calze* Le misure di collant e calze dipendono dal rapporto peso-altezza e sono valide in tutta Europa.Innanzitutto vanno distinti i reggiseni "a triangolo" da quelli "a balconcino".Trovato reggiseno '400, simile a moderni, in Corriere della Sera, URL consultato il Pauline Weston Thomas, Bra History - Bras and Girdles, m, September 2004.Un reggiseno in un'immagine degli anni settanta A seconda della forma delle coppe si definisce il modello del reggiseno.La seguente tabella sintetizza le varie convenzioni Europa 65 cm 70 cm 75 cm 80 cm 85 cm 90 cm 95 cm 100 cm UK USA Francia e Spagna Italia I II III II VII viii Coppa modifica modifica wikitesto La dimensione della "coppa identificata da una lettera, si riferisce al volume del.Tale fascia cinge il busto passando orizzontalmente sulla schiena; ad essa si congiungono a loro volta, nella parte posteriore, le spalline.Secondo lo standard europeo EN 13402, entrato in vigore nel 2007, il valore numerico delle misure dei reggiseni venduti in tutta Europa, deve essere la circonferenza del torace approssimata al multiplo di 5 cm più vicino.Normalmente queste imbottiture sono delle piccole semilune di materiale espanso (neoprene gel di silicone o olio che, posizionate sotto il lato inferiore della coppa la riempiono spingendo la mammella verso l'alto.


[L_RANDNUM-10-999]