Un tester permette quindi di comprare il proprio profumo preferito risparmiando o di comprare due o tre boccette al prezzo di una, per sperimentare nuove fragranze.
Aquolina, aramis, arbre Magique, arrogance, arval, athena's.
Atkinsons, aXE, azzaro, baldinini, balmain, basile batik, battistoni.Lunica differenza sta nella scatola, che è neutra, di solito di colore bianco o marrone.I tester sono infatti creati dalle case di moda e di cosmetica che creano i profumi: accanto alle scatole per la vendita, queste aziende producono sempre anche delle scatole campione, che inviano alle profumerie perché possano come tagliare il polistirolo per cornici far sentire il prodotto ai clienti.Il tipo di scatola però è poco importante se il profumo lo si compra per se stessi, dato che di solito viene buttata via dopo cinque minuti dallacquisto.



Esclusi alcuni prodotti, occhi puntati sui Beauty Trend!
La scatola però conta poco: limportante è quello che cè dentro, ovvero la bottiglietta e, soprattutto, la fragranza.
Inoltre se si decide di regalare il tester del nostro profumo preferito o di un 30 off old navy coupon code altro profumo che abbiamo già, è possibile conservare la scatola originale e metterci dentro il tester.Breeze, britney Spears, brut, bSQ, bulgari, burberry.In questo modo si può regalare un profumo originale in tutto e per tutto spendendo fino al 70 in meno.Belen Rodriguez, benetton, best Company, bien-Etrè, bikkembergs.Lunica differenza sta nella scatola, che è semplice ed essenziale.



Clicca qui per saperne di più o per negare il consenso all'installazione di qualunque cookie.

[L_RANDNUM-10-999]