Liscio, riccio o ondulato: qualsiasi tessitura di capello quest'anno trova la sua dimensione nel taglio corto.
L'attenzione è rivolta ai dettagli che enfatizzano i lineamenti, come ad esempio le punte alleggerite e il volume dosato.
Ma per chi non è amante della precisione e dellordine, Burberry propone una frangetta caotica e sregolata (ma non sciatta ovviamente!) e Christopher Kane ne presenta una versione lunga e sfilata.Voluminosa e super liscia, precisa e lucida è la frangetta proposta da JW Anderson e Jean Paul Gaultier.Scopri anche: Le cose più strane viste alla New York Fashion Week Autunno Inverno 2016/2017 Vedere New York a piedi e alla perfezione: ecco la guida definitiva.Questo taglio di derivazione anni Novanta e dallo stile glam e sbarazzino sarà infatti la scelta più cool in fatto di capelli corti : rasatissimo sulla nuca, e pieno nella parte alta a mo' di scodella, appunto, con un frangione pieno e simmetrico - l'ideale.Basta solo farsi guidare dal proprio hair stylist, che saprà consigliare quale modello valorizza il proprio viso.In ogni caso il must to have sarà la frangia!Tagli di capelli cortissimi: pixie cut e bob XXS per l'inverno 2018 Il pixie cut è sempre una scelta vincente in fatto di tagli cortissimi.Ma per le più pratiche o maniache dellordine, lo chignon sarà la salvezza!Anche per i medi, nulla sarà in ordine e lo style predominante sarà il mosso spettinato (vedi Gucci e Topshop Unique ).



Il bob asimmetrico e scalato, detto anche bob destrutturato, sarà un altro grande protagonista dell'inverno 2018.
Ecco tutti i tagli corti must-have dell'autunno inverno!
Attenzione, però, si tratta di un haircut non facilissimo da portare che richiede due requisiti fondamentali: capelli lisci e non troppo spessi e una chioma non troppo folta.
Tranquille, ce n'è per tutti i gusti: dalle acconciature super short e dallo stile boyish alle soluzioni medio-corte, per chi proprio non riesce a osare del tutto.Sappiate anche che potete renderlo ancora più glam e raffinato, scegliendo di sfoggiare onde vintage, simili alle flat waves, un'altra tendenza must-have dell'autunno inverno.L'anima di questo taglio sbarazzino e frastagliato è proprio il dinamismo che suggerisce attraverso scalature concentrate su più livelli.Altro discorso per le acconciature, divertenti e dinamiche come quelle di Sibling, A Detacher e Simone Rocha, che alternano raccolti rigorosi (come code basse e trecce) a chiome sciolte (ma non eccessivamente wild).Potranno risultare complesse da copiare, ma noi vi semplificheremo la giornata con l e 50 acconciature facili da fare per essere cool e chic.Amatissimi da sempre, i tagli corti saranno protagonisti aprire una pizzeria al taglio conviene della moda capelli 2018, con tante proposte e novità, insieme ad alcuni trend già in voga nella precedente stagione che continueranno a dominare tra le tendenze must-have dell'autunno inverno.Se non rientrate in questi casi, sarebbe meglio evitarlo, altrimenti rischierebbe di diventare piuttosto ingestibile, e l'antipatico effetto casco sarà dietro l'angolo.




[L_RANDNUM-10-999]