taglio prato dopo semina

Nei confronti del pH lerba medica non tollera lacidità.
La posa in opera può essere eseguita tutto larco dellanno, facendo attenzione però ai periodi estivi in quanto, se non viene installato entro il giorno stesso alla zollatura, si rischia che i rotoli si deteriorino.
il valore nutritivo è di circa 0,6.F.
Il terreno più confacente alla medica è quello di medio impasto e quello argilloso di buona struttura, profondo, in modo da non ostacolare lapprofondimento delle radici.Linstallazione del prato a pronto effetto presenta vari vincere alle macchinette da bar vantaggi rispetto alla semina tradizionale in quanto il manto erboso può essere calpestato dopo una settimana e non necessita di tutte le attenzioni che invece dobbiamo porre ad una semina e cioè irrigazioni frequenti, concimazioni ed estirpazioni.Qualora dovessimo procedere al taglio del manto erboso, dobbiamo prima assicurarsi che questo si sia integrato al terreno.Ecco il semplice schema in 9 punti da seguire: Tagliare lerba bassa: bisogna portarla ad un livello di circa 2/2.5cm (se lerba è alta meglio farlo con due tagli a distanza di una settimana per non stressare troppo il tappeto erboso) Successivamente eseguiremo un vigorosa.Il sopralluogo e il preventivo sono gratuiti.



Il diserbo dellerba medica può essere articolato come segue: allimpianto del medicaio gli interventi possibili sono: - 1 Pre-semina - 2 Pre-emergenza - 3 Post-emergenza Nel medicaio impiantato - 1 Durante il riposo vegetativo.
Questa fanerogama parassita determina gravi diradamenti a chiazze sui medicai fin dal primo anno.
Si tratta di una tecnica già ampiamente collaudata in agricoltura ed ora disponibile anche per la cura del prato.Manutenzione : nel corso della prima settimana (tempo in cui impiega il tappeto erboso per radicare nel terreno sottostante) dobbiamo evitare il calpestio.Sopporta bene le trasemine autunnali con le microterme.Le colture di erba medica da seme sono spesso molto danneggiate dalla cecidomia (Contarinia medicaginis).Successivamente eseguiremo un vigorosa arieggiatura, ovvero una operazione di pulizia dal feltro.Lerba medica coltivata appartiene alle specie Medicago sativa.




[L_RANDNUM-10-999]